Spirali Homepage
Chi siamo | Dove siamo | Rassegna stampa | Network | Rights | Come acquistare | Condizioni di vendita | Privacy
Ricerca avanzata » Login | Registrazione
Homepage
Novità
Libri
Riviste
Argomenti
In uscita
Autori
Agenda

Multimedia
Siti amici

Newsletter
Iscrivendoti alla mailing list di Spirali, sarai sempre informato sulle novità editoriali e sulle attività promosse dalla casa editrice.


Archivio newsletter

Feed RSS
Cosa sono?

Agenda
Atom Atom
Atom RSS

In uscita
Atom Atom
Atom RSS

Novità

Atom Atom
Atom RSS

Promozioni

Atom Atom
Atom RSS



Puoi trovarci anche su

anobii

Facebook

Youtube

Twitter


Fernand Camille Emile Deligny
 
Fernand Camille Emile Deligny
 
Fernand Camille Emile Deligny (Bergues, 1913 - Monoblet, 1996)

Pdf Stampa Biografia

Compie studi di filosofia e psicologia. Notissimo fra gli educatori, gli psichiatri e gli operatori sociali, ha lavorato con i bambini cosiddetti difficili presso l'ospedale psichiatrico di Armentières, il centro di osservazione di Lille. Nel 1947 partecipa alla prima riunione della Grande Cordée, l'organizzazione sperimentale per la libera cura degli adolescenti. Dal questo momento in poi Deligny dedicherà tutta la sua vita allo studio dei disturbi dell'adolescenza. È co-regista dei film: Il minimo gesto, Quel monello e Progetto N. Tra i suoi numerosi libri, sono usciti in Italia: I vagabondi efficaci (Jaka Book, 1973); La zattera sui monti (L'Erba Voglio, 1977); I ragazzi hanno orecchie (Emme edizioni, 1978); I bambini e il silenzio (Spirali, 1980).

Ha pubblicato con Spirali:
I bambini. I loro atti. I loro gesti. Esistono bambini mutacici, autistici, afasici? (1989)
I bambini e il silenzio (1980)

Educatore, operatore sociale e regista francese.
Articoli pubblicati sulle riviste edite da Spirali