Spirali Homepage
Chi siamo | Dove siamo | Rassegna stampa | Network | Rights | Come acquistare | Condizioni di vendita | Privacy
Ricerca avanzata » Login | Registrazione
Homepage
Novità
Libri
Riviste
Argomenti
In uscita
Autori
Agenda

Multimedia
Siti amici

Newsletter
Iscrivendoti alla mailing list di Spirali, sarai sempre informato sulle novità editoriali e sulle attività promosse dalla casa editrice.


Archivio newsletter

Feed RSS
Cosa sono?

Agenda
Atom Atom
Atom RSS

In uscita
Atom Atom
Atom RSS

Novità

Atom Atom
Atom RSS

Promozioni

Atom Atom
Atom RSS



Puoi trovarci anche su

anobii

Facebook

Youtube

Twitter


La nostra salute
Armando Verdiglione
La nostra salute
Aggiungi alla wishlist
Anno: 2007
Pagine: 252
Prezzo: € 20,00
Dimensioni: cm 15,5x23,5
Legatura: cartonato con sovraccoperta

Collana: l'alingua
ISBN: 9788877707826

Estratto del libro
Il grado non è la gressione: è il dispositivo di parola. “Mio malgrado”. Oppure: malgrado, buon grado. Il dispositivo non è supportabile: impossibile “mio malgrado”. Nonostante. Non ostante: che cosa osta? L'ostacolo è proprietà del simulacro, come l'oggetto è proprietà del simulacro. Ciò che sta, o che si getta contro, è proprietà del sembiante. In nessun modo potremmo scrivere: nihil obstat. Perché mai? Il niente non è da ostacolo. Né possiamo intendere che non c'è ostacolo. Impossibile rappresentare, togliendolo, il sembiante, il simulacro. Nonostante. “Ostante” è il sembiante. Ma se noi diciamo “nonostante” e, qui, intendiamo la rappresentazione dell'ostacolo, ovvero il fantasma materno, l'idea che io ho dell'ostacolo, allora tutto ciò ha il nostro concorso. Ogni rappresentazione dell'ostacolo avviene con il nostro concorso...
Quarta di copertina
La nostra salute è la bussola della nostra vita, la vera istanza di qualità, quando la rotta come istanza intellettuale si affina e si precisa nell'atto di parola. Vivendo. Il viaggio segue la sua particolarità e si rivolge al suo valore. La vita non è penitenziaria. Si valorizza scrivendosi, senza il compito di sconfiggere il male, senza l'ombra dinanzi che costringe nella chiusura il corpo e la scena in cambio di una vita ideale. La salute è intellettuale. E il piacere è l'approdo alla qualità della vita.
Vuoi condividere questo libro sul tuo sito/blog?
Usa il nostro Widget!


Copia il codice da inserire nel tuo sito/blog

Altri libri dello stesso autore


262 pagine, € 18,00

302 pagine, € 15,49

444 pagine, € 28,00
» Tutti i libri dello stesso autore